Del 5 di settembre ricordo che era un giorno discreto.

Ricordo nere nubi, un sorriso. Un poco di pioggia, un raggio di sole.
Ricordo la corsa dello sposo per arrivare alla chiesa, lungo il Po, ed un temporale incombente.
E poi il sole e relax ed il ricevimento in un magnifico Oltrepo Pavese; e poi ancora pioggia ed infine il verde saturo. Sereno.


Il 5 di settembre era un giorno discreto.
Simona e Marco. 



Questa è parte della selezione mia e di Giacomo.
Lasciate un commento a fine pagina, se vi va.